Non dimentichiamo Silvia

Scorrendo le pagine di un social leggo questi commenti:

“Oca giuliva

Verginella

Se l’è andata a cercare

Poteva aiutare gli italiani

Si deve far firmare una liberatoria

Che non si paghi il riscatto con i nostri soldi”

Evito di ripetere quelle che istigano e auspicano uno stupro.

Queste frasi vomitate nel web sommergono il senso di appartenenza, la solidarietà, la stima per chi ha la capacità di dare forma al desiderio di rendersi utile e di poter aiutare quella parte di mondo abbandonata e sfruttata. Continua a leggere “Non dimentichiamo Silvia”