Trilogia del tempo – Presente

 

Il tempo è divorato.

Il tempo è relativo? Da noi percepito in modo diverso a seconda del luogo, della situazione, a seconda di ciò che ci raccontiamo?

Eppure il tempo è, in quanto tale segna irrimediabilmente il nostro corpo, la nostra mente, comunque scorre, che ci siano decisioni, illusioni, esso scorre, si ferma, prosegue.

Noi lo divoriamo poiché ne desideriamo sempre di più. Lo divoriamo perché non ci è possibile riaverlo se non nel ricordo che ci viene reso.

A volte lo ritroviamo come un puzzle al quale mancano alcune parti, occorre cercarle e ricollocarle nella giusta posizione o sostituirle con quelle che abbiamo elaborato, per raccontare e rivivere una nuova storia. Continua a leggere “Trilogia del tempo – Presente”

Scegliamo di stare bene

Ascolta…Ti fa stare bene

Questo è il motto che ci siamo date io e Gabriella all’indomani dei nostri “anta”.

Ogni giorno, purtroppo, se ci si guarda attorno non è possibile non farsi prendere dallo sconforto, ma possiamo scegliere di fare azioni piccole, di dare piccole attenzioni a chi è accanto a noi.

Ascoltare, incoraggiare, sorridere a volte è impegnativo, ma non impossibile.

Spesso ci lamentiamo della mancanza di affetti, ma quanto tempo abbiamo dato agli altri? Quante volte ci siamo detti che non ne avevamo.

E poi…lasciamo perdere chi dice cose stupide, chi si piange addosso, chi è aggressivo, chi è bugiardo, chi non ha voglia di comprendere il prossimo, chi ha paura di dare. Continua a leggere “Scegliamo di stare bene”