Torta “povera”

Tutti chef e pasticceri

In questi giorni di quarantena ci siamo ritrovati a improvvisarci chef e pasticceri, sperimentiamo infatti ricette che in passato non avremmo avuto neanche il tempo di provare.

Ci regaliamo e regaliamo soprattutto dolcezze, il cibo ha anche una funzione consolatoria…ma non dovremmo esagerare.

Purtroppo quanto sta accadendo sta ulteriormente aggravando la situazione economica di molte famiglie, mi sono ritrovata a riflettere sulla fortuna che tanti di noi hanno di poter fare i propri acquisti tranquillamente. Proprio perché in questi ultimi anni si è parlato maggiormente di spreco alimentare e poiché la situazione attuale ci sta ponendo davanti molti aspetti della vita che dovremmo provare a rivedere, ho pensato che dovrei darmi un senso della misura diverso.

Con poco è possibile fare molto

Continua a leggere “Torta “povera””

Il cibo non si butta

Giornata Nazionale contro lo spreco alimentare

È il messaggio che oggi dovrebbe esortarci ad un consumo consapevole.

Come vengono utilizzate e conservate le risorse alimentari?

In Italia si quantifica lo spreco in 15 miliardi di euro, 13 miliardi riguardano proprio l’ambito quotidiano.

Quante volte sistemando i ripiani del frigorifero scopriamo l’avanzo di un pasto, un alimento scaduto. Ci si sente in colpa, soprattutto quando in televisione scorrono le immagini di bambini denutriti, mentre i nostri figli, viziati, fanno i capricci tra wurstel e merendine. Il tutto dura soltanto fino alla spesa successiva, quando tra gli scaffali di un supermercato veniamo attratti da un nuovo prodotto appena pubblicizzato. Facciamo scorte di alimentari in promozione pensando di risparmiare, invece ci ritroviamo con articoli che non avremmo neanche dovuto acquistare.

Continua a leggere “Il cibo non si butta”