Jungle chic

Questa settimana ritorna Francesca di Relove con una sua proposta.

Più che mai di tendenza, anche per l’inverno 2019 – 2020, l’animalier è facile, basta seguire la “regola dell’ 1 “: un solo capo maculato, per favore!
Anche se non siete appassionate del genere provate comunque ad osare, a cambiare: dopo i 50, indossato nel modo giusto, può impreziosire il vostro stile come non avreste mai pensato.
È una fantasia adatta a una donna speciale, consapevole della propria femminilità e sensualità, che si sente libera di rivelare anche la propria vena eccentrica, quando è il momento!

Continua a leggere “Jungle chic”

Scegli di essere felice

Come? Vesti colorato!

Leggiamo allora qual è la ricetta di Francesca di Relove.

“Moltissimi artisti hanno celebrato il colore, che nutre l’anima e libera le emozioni, indossare abiti colorati è un po’ come immergersi in un’opera d’arte. Continua a leggere “Scegli di essere felice”

Gonna o pantalone?

Ecco la risposta di Francesca di Relove.

“Un capo emblematico, di gran moda negli anni ’90 ma rispolverato recentemente da Giorgio Armani che ne ha fatto addirittura il perno di un’intera collezione!

La vestibilità è il vero “plus” della gonna pantalone,che riesce a far risaltare tutte le fisicità e regala eleganza senza dover rinunciare alla praticità. Continua a leggere “Gonna o pantalone?”

Colore senza regole

Cosa ci consiglia Francesca di Relove?

“Abbandoniamo il total black e gli abbinamenti classici e azzardiamo colori decisi, audaci, allegri!

Accendiamo il look di tutti i giorni con capi basici ma dai toni dinamici, come un pull in cachemire giallo limone e un pantalone viola puro: l’effetto energizzante è assicurato.

Il colore giallo favorisce la concentrazione e la vitalità, mentre il viola accresce la creatività e la fantasia. Continua a leggere “Colore senza regole”

Basta con i jeans skinny!

Ecco la nostra amica Francesca al suo appuntamento con noi

Vi ricordate di quando portavamo i pantaloni normali: vita media, gamba dritta, vestibilità regolare?
Allora sarete felici di sapere che la moda ha definitivamente detto addio ai jeans “emostatici” e propone finalmente modelli più morbidi!

Continua a leggere “Basta con i jeans skinny!”

Torna Relove

e il suo appuntamento settimanale.

“Una donna essenziale. Cresciuta, cambiata, centrata sulle cose davvero importanti per lei.

Fa delle scelte consapevoli, arricchita dal suo intenso passato. Forte nel superare le difficoltà, ottimista e positiva! Continua a leggere “Torna Relove”

Marina e il suo nuovo progetto

Marina sente l’esigenza di qualcosa di nuovo quando avverte le prime avvisaglie dell’autunno.

Le vacanze sono terminate, le giornate cominciano ad essere meno calde e anche meno luminose, qui al nord è così purtroppo, si comincia a fare il cambio di stagione del guardaroba, si fanno grandi pulizie in casa e si formulano i…buoni propositi.

Ormai ci pensa due volte l’anno, a Capodanno, perché il bilancio di fine anno la rende un po’ insoddisfatta di quello che ha fatto…e non fatto! E in questo periodo, quando l’estate è quasi andata e bisogna prepararsi ad affrontare il prossimo inverno, l’età anagrafica e il senso che si è dato al tempo speso.

In questi giorni osserva i bambini che sgambettano per strada per recarsi a scuola, i ragazzi che riprendono le scuole superiori e i giovani universitari, riconoscibili nei caffè con i libri aperti sui tavolini, che si preparano a partire per mete più o meno lontane. Tutti corrono verso mille novità e le fanno notare che forse lei correrà di meno perché non si è inventata qualcosa di nuovo, loro viaggeranno mentre lei starà ferma.

Allora è tempo di muoversi, di ritornare allieva per aprire una finestra sul mondo, per aprire un libro che non pensava di leggere, per ascoltare qualcosa che non aveva mai ascoltato.

Ora tocca a lei muoversi…ora tocca a voi muovervi!

I buoni propositi dovrebbero corrispondere a piccole soddisfazioni, con i buoni propositi autunnali è possibile costruire i bei ricordi che renderanno più soddisfacenti i bilanci futuri, quando forse sarà più difficile fare nuove scelte.

Per questo lei ha pensato alla Fondazione Università Popolare di Torino, un ente senza scopo di lucro che ha come obiettivo quello di rendere fruibile la cultura a tutti, indipendentemente dall’età e dai titoli di studio.

 

Numerosi sono i corsi ad un costo molto contenuto e tenuti da docenti qualificati, c’è l’imbarazzo della scelta visto che spaziano dalle lingue e letterature straniere agli studi umanistici e infine alle scienze e tecniche applicate.

Si è iscritta, il 22 ottobre inizieranno le lezioni a Palazzo Campana in via Principe Amedeo 12. Ecco un nuovo e buon proposito, ritornare ad essere una studentessa per qualche ora alla sera, magari sceglierà di rinfrescare il suo inglese, qualcosa di nuovo come Alchimie della bellezza o Arte e psiche oppure ancora Scrivere il memoir. Imparare a scrivere un memoriale sarebbe il modo migliore per fermare i dettagli e le emozioni dei propri ricordi che altrimenti rischierebbero di andare perduti.

Dovrà scegliere, non si può fare tutto e tutto bene. A volte si chiede troppo, si vuole fare troppo, bisogna darsi un ritmo, a seconda delle proprie possibilità.

Marina vi aspetta, guardatevi in giro, forse la troverete nel banco accanto a voi!

(Marina ha indossato un outfit di Relove)

Jeans, Marina e Capri

Un cocktail estivo

“Vorrei aver inventato i blue jeans: la cosa più spettacolare, più pratica, più comoda e disinvolta. Hanno espressione, modestia, sex appeal, semplicità − tutto ciò che desidero per i miei vestiti”
(Yves Saint Laurent)

Continua a leggere “Jeans, Marina e Capri”

Un altro consiglio di Francesca di Relove

Chemisier … e il gioco è fatto!

“L’abito camicia è un must-have del guardaroba: un solo pezzo e l’outfit è pronto!
Perfetto per un viaggio di lavoro, sarete comode ma impeccabili!
Qui lo proponiamo in una freschissima tela di lino, con un taglio semplice e sobrio.

<!–more–>

Molto chic l’abbinamento con il cuoio: cinturino semplicemente annodato in vita, a sottolineare la figura, e sandali anni ’70 per aggiungere una nota retro’.
Non dimentichiamo gli accessori : lunga collana in pietre dure e occhiali da sole con lenti in nuance!

Correte quindi al vostro ultimo impegno di lavoro e poi… in vacanza!”

Relove via Guastalla 6/a, Torino

Una nuova proposta di Francesca di Relove

Ti senti ancora un’inguaribile romantica?

“La dolcezza è l’arma di punta della donna che sceglie una seduzione sussurrata, ma non certo meno intensa! Panna, crema e piccoli bagliori metallici formano la palette fresca e delicata scelta per la gonna lunga con ampio volant e la canotta in cotone leggerissimo, impreziosita dal ricamo di perline. Espadrillas in pizzo bianco e cestino, la must-have bag per aggiungere un tocco spiritoso e ironico!

L’outfit perfetto per la sognatrice DOC, che ha il coraggio di amare davvero, con allegria e consapevolezza!”

“Sei un’inguaribile romantica, un po’ isterica, però simpatica, certo unica!” 🎼🎵🎶🎵 (Vasco Rossi)

Relove, via Guastalla 6a, Torino