La moda nella terra di mezzo

È stata la settimana della moda, anzi della fashion week a Milano. Ho visto qualche servizio e diverse immagini pubblicate nei vari social.

La moda è espressione, comunicazione, arte, visione sul futuro e sguardo sul passato. Nella moda si sperimenta, si ricerca, si reinventa con lo studio di materiali, linee, tradizioni culturali.

A qualcuno starà venendo l’orticaria, perché mai una donna che non si occupa di moda…ne parla? Diciamo che io sono una che guarda e un capo Armani, da sempre il mio preferito, oh se lo gradirei proprio! Continua a leggere “La moda nella terra di mezzo”

Non siamo banali

Relove

Svegliarsi al mattino e scoprire che i raggi del sole si allungano nella stanza. Il lenzuolo buttato di lato perché fa già caldo.

Un cinguettio lontano dà l’illusione di essere lontano, da qualche parte, non in città.

La voglia di caffè e le notizie del telegiornale, il bucato da stendere sul balcone assolato.

Un sorriso allo specchio del bagno e lo scroscio dell’acqua della doccia.

Sentire che quell’energia che sembrava addormentata dà invece la sua scossa, pensare agli impegni della giornata.

Aprire il proprio armadio in cerca di ispirazione, aver voglia di darsi una nuova immagine e di amarsi per quello che si è, di nuovo.

Relove, Francesca…

(Via Guastalla 6/a, Torino)

“Aperitivo con le amiche! Un momento di svago e divertimento, un piccolo lusso da concedersi appena possibile! Optate per un look confortevole ma sempre raffinato: un jeans a vita alta per sottolineare il punto vita, top bianco per illuminare il viso e un soprabito leggerissimo con le maniche a tre quarti per definire l’insieme con estro! Perchè le belle signore non sono mai banali!”Perchè nessuna di noi è banale…

Relove, un nuovo appuntamento

Nei giorni scorsi Francesca, anima di Relove, ci ha raccontato la sua storia.

Il simbolo di menti è il soffione, il fiore di Tarassaco che quando sfiorisce diventa una sfera leggera che si disperde nel vento portando lontano i suoi semi.

È cambiamento!

Francesca è creativa, ha un entusiasmo contagioso che traspare anche dai messaggi che ci scambiamo, desidera andare lontano con i suoi progetti, lasciamoci contagiare…e consigliare ancora.

Power dressing!

Uno dei contributi della moda all’emancipazione femminile, il tailleur!

Perfetto per una cerimonia: l’accento luminoso degli strass e la linea ironica della giacca sdrammatizzano il tono formale di questo capospalla, sempre e comunque chic! Abbinato ai sandali in tinta per essere super femminili e sofisticate e, perché no, più slanciate!

La pochette vintage aggiunge il gusto originale di una donna che si conosce e sa quello che vuole, e non ha paura di mostrarlo !

#50sfumaturedite #believeinyourself”

Relove, via Guastalla, 6/a Torino

Relove, una nuova vita

Proseguendo nella nostra idea di condividere con altre donne racconti, esperienze, iniziative, desideriamo presentarvi Francesca, ideatrice a anima di Relove, abbigliamento second hand.

Nelle prossime righe la nostra amica si racconterà e rimarrà ancora con noi perché ha aderito ad una nostra proposta.

Noi non siamo fashion blogger, non vestiamo grandi firme, non siamo preparate e informate sulle novità nel campo della moda, ma ci piace la cura, l’attenzione. Francesca ci proporrà qualche outfit pensato per noi donne “anta”, ma sempre nell’ottica di una moda e uno stile sostenibile, popolare.

“Qualcuno mi ha definito un animaletto curioso.
Beh, è vero, sono molto curiosa, anche permalosa, testarda, sensibile, estroversa.
Mi nutro di contatti umani, di scambi e confronti di idee ed emozioni.
Ho una sfrenata passione per la moda, mi diverto ad utilizzare gli abiti e gli accessori come strumenti di comunicazione, di espressione della personalità.
Si può e si deve giocare con la propria immagine, dar voce alle tante sfaccettature del proprio carattere, interpretare ruoli diversi a seconda dell’occasione. Continua a leggere “Relove, una nuova vita”