Una passeggiata nei Giardini della Reggia di Venaria

Il connubio tra passato e presente.

Marina Grey si è regalata un pomeriggio ai giardini della Reggia di Venaria. Residenza Sabauda a circa dieci chilometri da Torino, gioiello barocco Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Continua a leggere “Una passeggiata nei Giardini della Reggia di Venaria”

Andiamo a Pòrta Pila

A Marina piace andare al mercato di Pòrta Pila sin da quando era bambina.

È il nome in piemontese di Porta Palazzo, il più grande mercato d’Europa ospitato nella più estesa piazza di Torino: piazza della Repubblica. Insomma è tutto grande!

Eh sì, è a due passi dal centro storico, caratterizzato da banchi di vendita nell’area esterna e da punti vendita all’interno di padiglioni, questo mercato è da sempre luogo di incontro di mondi e culture. Continua a leggere “Andiamo a Pòrta Pila”

Si tratta di dettagli

La vita di ogni giorno è un insieme di abitudini, impegni, necessità e imprevisti.

La routine ci ci garantisce una certa dose di tranquillità e di sicurezza, ma ogni tanto ci soffoca, smorza le iniziative, la curiosità, consuma il nostro tempo.

Marina Grey ha scoperto con gli anni di essere molto curiosa, perché conoscere vuol dire darsi un’altra possibilità, vuol dire rinnovarsi. Bastano piccoli passi, piccoli dettagli, basta guardare oltre a ciò che immediatamente appare…e si svela un mondo al quale è possibile dare una maggiore nitidezza.

È con questa riflessione che Marina ultimamente ha iniziato a girare per i negozi di abbigliamento vintage… lei che un po’ vintage lo è. In questa società che velocemente divora ma realmente non consuma sino alla fine, perché già qualcosa di nuovo viene proposto, lei vuole provare a fare una piccola differenza.

Continua a leggere “Si tratta di dettagli”

La nascita di una collaborazione

Nel mondo dei social ci chiamiamo tutti amici o follower.

Siamo amici virtuali che non sempre interagiscono, talvolta persi dietro a numeri, statistiche, like e cuoricini. Questo mondo richiede un nuovo modo di lavorare, crea figure e ruoli diversi. Appare come un grande gioco, ma se se il gioco è bello e si vuole partecipare, occorre darsi delle regole…che vanno rispettate, perché dietro alle immagini e alle parole che navigano nella rete ci sono persone in carne e ossa.

Ci sono poi meccanismi che si mettono in moto quasi da soli perché la simpatia, l’intuizione, una certa visione delle cose non si possono pianificare a tavolino, o ci sono o non ci sono, come l’amicizia, come l’amore.

Noi menti vagabonde abbiamo avuto l’occasione di conoscere @loryfashion. Loredana ha una bella pagina su Instagram: è creativa, si occupa di comunicazione, insegna, disegna bozzetti e fa un milione di altre cose. Continua a leggere “La nascita di una collaborazione”