Tecnologia al nostro servizio

Stare in compagnia restando a casa

In queste settimane abbiamo potuto constatare come la tecnologia sia una grande risorsa in tempo di Covid-19. In realtà, da appassionata oltre che da interessata, non ho mai nutrito dubbi a tal proposito.

Come già scritto in precedenti articoli, sono insegnante di computer, ma la mia utenza non è costituita da bambini e ragazzi giovani e scattanti. Le mie lezioni sono rivolte ad un pubblico più maturo e i miei allievi hanno, quasi tutti, raggiunto e superato l’età pensionistica.

Molti hanno figli e nipoti all’estero, altri no, ma oggi siamo tutti lontani seppur geograficamente vicini.

È proprio in questo frangente che sto vivendo grandi soddisfazioni. È veramente una gioia ascoltare queste persone entusiasmarsi perché riescono a gestire da casa problematiche che fino a qualche anno fa li avrebbero costretti a interminabili code o definire “un miracolo” l’avere la possibilità di vedere ed ascoltare i propri cari in sicurezza.

Oggi ad esempio ho potuto parlare in video conferenza con una classe che purtroppo non vedo da più di un mese. È stata un’ora di spensieratezza, risate e anche considerazioni serie: eravamo nuovamente il solito gruppo che si incontra il mercoledì.

Per un giovane tutto questo entusiasmo può apparire sciocco, però per chi è cresciuto in un mondo che di virtuale non aveva nulla, imparare a districarsi nella tecnologia e provare nel concreto la sua utilità, è fonte di grandi soddisfazioni ed è un grande insegnamento.

Scoprire che Messenger o WhatsApp non sono solo un modo per mandarsi un video divertente o augurarsi il buongiorno o la buonanotte, come dicono in una nota pubblicità, “non ha prezzo”.

 

 

8 pensieri riguardo “Tecnologia al nostro servizio

  1. Sono libero professionista quindi le videochiamate con Skype e a volte con Whats’app capitano spesso anche a me in tempi non sospetti. In tempi di coronavirus sono aumentati esponenzialmente rispetto a prima, lavoro, comunico, e sto in compagnia anche con gli amic e i miei famigliari.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.