Oracolo tascabile

Quando si cercano delle risposte

Qualche anno fa acquistai un piccolo libro dal titolo piuttosto curioso: “Il piccolo libro delle risposte”, una sorta di oracolo tascabile in formato cartaceo. Sugli scaffali di varie librerie ne ho visti in formati anche più grandi, chissà se in quel caso vi sono più risposte.

Il mio ormai è diviso in più parti, la copertina si è scollata, non so a questo punto se perché tenuto male o…sfruttato troppo! Questo libricino andrebbe tenuto chiuso tra le mani mentre ci si concentra e si formula una domanda, poi bisognerebbe appoggiare una mano sulla copertina, accarezzarla e, quando si sente il momento giusto, aprirlo e lì leggere la risposta.

Le risposte sono composte da frasi semplici, generiche, che incoraggiano a prendere una decisione o consigliano una riflessioni, talvolta possono stupire.

Forse è solo un ulteriore modo per riflettere su quesiti ai quali noi stessi possiamo e dobbiamo dare una risposta. Spesso le risposte sono semplicemente sotto i nostri occhi, ma non vogliamo vederle o ammettere a noi stessi che non dobbiamo più aspettare che qualcosa o qualcuno ci illumini.

Confesso che ogni tanto provo ad aprire il libricino, mi piace quando trovo frasi: “È il momento buono per cose nuove”. Tanto qualsiasi sia la questione che ci poniamo, bisogna quasi sempre ingegnarsi a tentare qualcosa di nuovo. Troppo spesso abbandoniamo la voglia di progettare perché è meno rischioso rimanere nella proprio comfort zone. Soprattutto dopo che si è superata la giovinezza e si ha l’idea di non avere più chissà quali opportunità. Quante volte mi sono detta che non mi dispiace vivere una vita senza troppe novità che possono far traballare una certa routine conquistata anche con fatica.

In ogni caso, diffido delle pagine nelle quali trovo buttati, un perentorio o no…meglio un rassicurante potrà sembrarti difficile o richiederà uno sforzo considerevole.

15 pensieri riguardo “Oracolo tascabile

      1. Sì è vero, è divertente (se ci piace la risposta eheheh!) Naturalmente nessuno di noi affiderebbe le proprie decisioni al caso…chissà però se il caso è proprio un caso…mi sto complicando la vita!

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.