Noi siamo piccoli ma cresceremo

… Cantava Renato Rascel, chi è più “anta” che “enta” si ricorderà di chi stiamo parlando.

Pian pianino sì cresciamo, grazie a chi ci segue da tempo e ha visto i nostri inizi, i nostri tentativi e le relative correzioni e grazie a chi ha dato uno sguardo soltanto recentemente al nostro blog e ha deciso di continuare a seguirci. Nonostante non si corra da ciascuno di voi a scriverlo o per nostra natura non si chieda un like, sappiate che apprezziamo il vostro interessamento e vi leggiamo e, quando il tempo lo consente, lasciamo un nostro commento.

Palesatevi, diteci la vostra, anche quando è distante dalla nostra, non avrebbe altrimenti senso la vita di un blog. Noi siamo perennemente in cammino, cerchiamo costantemente il modo che potrebbe agevolare la comunicazione. Abbiamo notato che non è semplice che qualcuno sia disponibile a condividere il racconto della propria storia personale o lavorativa, di un sogno o di un progetto, forse per pudore, forse perché questo mondo ci ha abituati ad aver poca fiducia nel prossimo.

Nei social noi donne siamo sommerse da messaggi che riguardano la bellezza, la moda, il lifestyle, aspetti importanti e belli nella vita, ma non riguardano tutto e a noi non interessano esclusivamente questi argomenti, siamo pure imbranate!

Vi aspettiamo quindi da noi qui e su Instagram nel quale ci stiamo muovendo a piccoli passi, consapevoli che siamo lontane anni luce da chi vi è presente da tempo. Non facciamo scelte di campo che riguardano età e genere, i giovani poi sanno dare sempre spunti e motivazioni e la loro voglia di fare è per noi un contagio positivo.

Pertanto grazie e a presto!

Anzi ad ora!

6 pensieri riguardo “Noi siamo piccoli ma cresceremo

  1. Giustamente ognuno di noi racconta una storia, o la propria storia, scegliendo i percorsi che gli sono più congeniali. Un blog rispecchia (o per lo meno dovrebbe) il modo di essere di chi lo gestisce. Quindi tu hai il tuo modo, che è giusto per te e non deve essere necessariamente uguale agli altri. I social sono un mezzo di comunicazione interessante, ma in alcuni momenti creano non poche perplessità. In ogni caso, anche la tua risposta, la tua partecipazione verso chi pubblica è un modo di rappresentare te 😉

    "Mi piace"

  2. Buongiorno ragazze,
    Ho visto il vostro blog, grazie al gruppo Blogging experience di Silvia
    di cui anch’io faccio parte. Mi piace molto come vi proponete, quello che comunicate… anch’io ho già superato gli “anta” e vi scrivo perché ho colto la vostra proposta di farsi conoscere. Ho conosciuto per caso e da poco Silvia Ceriegi che ho contattato e ci siamo viste a Breakfast blogging, perché anch’io voglio bloggare ma nell’attesa ho aperto una pagina su fb TeoDieta cibo e spiritualità: la strana coppia, che è il libro che ho scritto e pubblicato a settembre scorso. Pertanto mi piacerebbe che parlaste di me, del mio libro perché, ripeto, mi piace il modo in cui comunicate e perché vi sento molto affini a me… sarà forse l’età che ci accomuna?! Chissà… 🙂 Attendo un vostro riscontro ragazze. Grazie 1000!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.