Fermo immagine

Nel continuo divenire della nostra storia, ricerchiamo costantemente quel qualcuno o quel qualcosa che sia felicità.

Ascoltando una vecchia registrazione di Tiziano Terzani, rifletto sulla differenza tra l’essere felici e l’essere contenti. Mi accontento perché sono appagata, percepisco calma, quiete, appagamento.

Ognuno ha bisogno di sentirsi contento, ma è anche naturale ricercare la felicità.

Posso equipararla ad una scossa, ad un’emozione fortissima alla quale non si è neanche preparati e di fronte alla quale ci si ritrova quasi sgomenti.

Un attimo, un fermo immagine che fissa un fotogramma della nostra vita. Poi tutto ricomincia.

10 pensieri riguardo “Fermo immagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.